Slide Title 4

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Maecenas pulvinar nibh purus, eget convallis erat efficitur eget.

Read More

Slide Title 5

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Maecenas pulvinar nibh purus, eget convallis erat efficitur eget.

Read More

Slide Title 6

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Maecenas pulvinar nibh purus, eget convallis erat efficitur eget.

Read More

Slide Title 7

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Maecenas pulvinar nibh purus, eget convallis erat efficitur eget.

Read More

Slide Title 8

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Maecenas pulvinar nibh purus, eget convallis erat efficitur eget.

Read More

Slide Title 9

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Maecenas pulvinar nibh purus, eget convallis erat efficitur eget.

Read More

Cibo Spa

Cibo Spa Documentario di Robert Kenner.
Questo documentario sul cibo, denuncia i grandi produttori dell’industria alimentare che, volontariamente, nascondono ai consumatori informazioni importanti sugli ingredienti, sul processo di produzione e sull’origine reale degli alimenti che acquistano e consumano ogni giorno.
Per fare questo, il regista ha seguito personalmente tutto il processo di produzione e distribuzione, partendo dagli allevamenti degli animali e dalle industrie agricole. Il film dimostra come le grandi multinazionali americane che operano nel settore alimentare, per accrescere i loro profitti, trascurano aspetti fondamentali come l’igiene e le condizioni lavorative dei propri dipendenti, che passano troppo spesso in secondo piano.
Inoltre, viene denunciato lo sfruttamento intensivo dei terreni e l’allevamento degli animali, soprattutto dei polli, che, oltre a stare ammassati senza possibilità di muoversi, in pochi giorni raggiungono dimensioni fuori dal normale tanto da portarli a non reggersi più sulle loro zampe. Lo scopo del film è quello di mostrare ai consumatori come le grandi multinazionali che operano nel campo dell’alimentazione, per produrre di più e spendere di meno, offrono prodotti di scarsa qualità e dannosi sulla salute, che prevedono lo sfruttamento intensivo sia di animali che di terreni.